PROTOCOLLI DI TRATTAMENTO

ALZHEIMER

Pretrattamento
Esame da parte di un medico specializzato (principalmente neurologo, geriatra o psichiatra).
La risonanza magnetica serve per individuare le regioni per il trattamento.

Fase di trattamento intensivo di sei settimane
Cinque sessioni settimanali di un’ora al giorno. Ogni sessione include l'applicazione simultanea di:

  • Stimolazione magnetica transcranica focalizzata (rTMS) per stimolare il cervello e attivare i meccanismi LTP
  • Esercizi cognitivi su misura, progettati per adattarsi alle abilità specifiche di ciascun paziente
Le sessioni di trattamento sono indolore e non invasive. I pazienti possono continuare la normale routine quotidiana durante la fase di trattamento.

Post trattamento
Dopo aver completato il ciclo di trattamento di 6 settimane, una valutazione del medico determina il protocollo di follow-up più idoneo per soddisfare le singole esigenze di ciascun paziente al fine di mantenere i risultati migliori.

MAGGIORI DEFICIT COGNITIVI

NeuroAD+ è indicato al trattamento dei maggiori deficit cognitivi (Parkinson, depressione, dipendenze, post stroke, dolore neuropatico, ecc.) applicando la sola stimolazione magnetica transcranica ripetitiva (rTMS).
Questa metodica è clinicamente provata ed applicata con successo da molti anni.
I protocolli di trattamento sono molteplici e dipendono dalla patologia e dal paziente e verranno individuati dal medico al meglio dopo un'attenta valutazione clinica.
Solitamente il ciclo di trattamento ha una durata non superiore a 2-4 settimane.